LAMBRUSCHINO 2012

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  Matteo.Ravaioli il Dom Lug 01 2012, 17:57

...e con la gara di oggi mi autoproclamo vincitore del "lambruschino 2012" annche se siamo a meta' anno...a forza di portar iazza, che prima o poi qualcosa mi succede, il D.S. ce l'ha fatta.....lo so è colpa mia ma appena successo mi sono venute a mente le sue parole Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
avatar
Matteo.Ravaioli

Numero di messaggi : 325
Età : 35
Località : Riolo Terme
Data d'iscrizione : 23.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  AVVE il Dom Lug 01 2012, 18:48

@Matteo.Ravaioli ha scritto:...e con la gara di oggi mi autoproclamo vincitore del "lambruschino 2012" annche se siamo a meta' anno...a forza di portar iazza, che prima o poi qualcosa mi succede, il D.S. ce l'ha fatta.....lo so è colpa mia ma appena successo mi sono venute a mente le sue parole Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
mo ' set mai Cumbiné sta volta e mi Matteo???tam fè avnì dal passio'!!!
avatar
AVVE

Numero di messaggi : 143
Età : 42
Località : faenza
Data d'iscrizione : 07.05.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  Matteo.Ravaioli il Lun Lug 02 2012, 10:43

(e sandrunaz) Collisione con una ragazza...io mi sono grattuggiato dalla cima ai piedi la parte destra del corpo...e adesso ne sto sentendo le conseguenze, la povera donzella dopo lo choc iniziale si è ripresa..ma i danni li ha avuti piu' alla bici
avatar
Matteo.Ravaioli

Numero di messaggi : 325
Età : 35
Località : Riolo Terme
Data d'iscrizione : 23.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  chiara il Lun Lug 02 2012, 14:50

Messia, 40 giorni di digiuno e penitenza nel deserto, a vedere se la iella smette di perseguitarti What a Face What a Face
avatar
chiara

Numero di messaggi : 526
Età : 56
Località : faenza
Data d'iscrizione : 19.08.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  Vito il Lun Lug 16 2012, 13:30

TARZO REVINE LAGO

I nuvoloni che vedevamo avvicinandoci in auto al Lago si sono scaricate in un violento temporale, con tanto di grandinata, attorno alle 11.30.
Un'ora di pioggia fortissima!
In quel momento, ritirata la busta tecnica, dovevamo ancora sistemare tutte le nostre cose in zona cambio (distante in linea d'aria 200 metri dal lago ed altimetricamente 100 metri più in alto, sulla strada statale) ed ognuno cercava riparo ove possibile.
Chi poteva (... gli anziani) indossava la muta, gli altri bagnati, infreddoliti e tremanti come pulcini sotto alberi, pensiline, o quello che poteva fornire riparo anche parziale.
Chiara, indossata la muta, vagava per la zona cambio recitando a mo di mantra tibetano: "Moh moh mo" "Moh moh mo", con sto freddo io non ce la posso mica fare, se continua così mi ritiro... (ma poi partirà regolarmente).
La "Nostra" eroina dapprima si rifugiava sotto un albero, ma poi visto che il riparo era del tutto insufficiente, vagava leggiadra alla ricerca di un posto ove ci si potesse anche cambiare, in quanto c'era ancora il body da indossare e si sa: una signorina non si può cambiare così, dove capita!
Mille pensieri le frullavano nella testa:
Si farà la gara?
Sicuramente la posticiperanno...
E il mio "cinghialino" ce la farà oggi a prendere la maglia?
E adesso che è così freddo non è che faranno mettere la muta?

Alle 12.30, puntualissima, la partenza degli Age Group con la prima batteria delle donne, con in testa una magnifica cuffia rosa.

Intanto nella zona della partenza, a bordo lago, c'è del nervosismo...
Il Nanno gira su e giù instancabile, come un segugio confuso dalle tracce olfattive del suino disperse dal vento.
E' la tensione pre-gara penso.
Macchè il Nanno non vede la Giaci !!!!
Avete visto la Giaci ?????
No ma sarà in mezzo al gruppo...
Guarda gurda ma la Giaci in effetti non si vede.

Più in sù, ancora in zona cambio, la "Nostra" guarda verso il lago e vede una macchia coloratissima di cuffie rosa che entra e si diluisce nel verde dell'acqua.
Tra i tuoni in lontananza le sembra addirittura di percepire il suono di una tromba, quasi fosse uno start...
Il cielo, ancora contrastatissimo, regala squarci di luci ed ombre che giocano a rincorrersi sull'acqua.
Che bella immagine: è una foto !!!!

... HOI !!!

Ma anche io ho la cuffia rosa deve aver pensato ad un certo punto.

Il gruppo parte ed è già a cento metri dalla prima boa gialla di direzione quando anche l'ultima goccia di azzurro (body f3) si tuffa nel verde del lago.

E questo è il risultato...


avatar
Vito

Numero di messaggi : 863
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  chiara il Lun Lug 16 2012, 14:29

La classe non è ...GRANDINE!! La Giaci non la ferma neanche la partenza ritardata bounce bounce bounce

Vito, invero avevo già memorizzato una tua lezione, avendoti visto a Barberino dotato di poncho da trekking...
viste le prev. meteo, ho pensato bene di fare la stessa cosa. E mi è tornato utilissimo per non patire il freddo e riparare almeno lo zaino col cambio che, almeno,non si è infradiciato del tutto......inoltre ero sotto un gazebo, dove, insieme a tanti poveri cristi infreddoliti, vi era un capo delle moto di servizio, costantemente al telefono con la segreteria e giudici, quindi non ho mai avuto dubbi che la gara si svolgesse regolarmente...e prima dello start, messo i piedi in quell'acqua così caldina, sono stata subito bene!!

in effetti, con quel diluvio, qualche dubbio sulla partenza era facile averlo...non fossero stati C:I. ritardavano sicuro o annullavano

avatar
chiara

Numero di messaggi : 526
Età : 56
Località : faenza
Data d'iscrizione : 19.08.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  vanni il Lun Lug 30 2012, 22:35

Mi rendo conto che un'auto candidatura è un pò inconsueta ma i testimoni possono confermare tutto.

Triathlon lungo ad Arona - Lago Maggiore. Partecipanti per l'f3: Geki, Giò ed io. Prima di partire dò un'occhiata alla starting list da cui risultano concrete possibilità di podio per il sottoscritto anche se tutto lascia presagire una lotta fratricida fra me e Vitale appartenenti alla stessa categoria. Durante i preparativi per la partenza mi balenano delle idee un pò criminali: una schizzata di guttalax nel bicchiere, subito scartata perchè la macchina la metto io ed è nuova, oppure peperoncino concentrato nel liquido delle lenti a contatto. Niente di tutto questo: decido di vedermela con lui con cristallina correttezza sportiva. Non potevo immaginare che la sorte di lì a poco, mi avrebbe offerto su un piatto d'argento la possibilità di eliminarlo senza sporcarmi le mani. Al punto di ritrovo (casello di Imola) mi viene incontro Giò stravolto dicendomi che gli avevano rubato la borsa con tutto quello che gli serviva. Infatti aveva incautamente abbandonato la borsa a 50 mt dal casello ed era andato a parcheggiare a 100 mt di distanza. Risultato: la borsa non c'era più. Dopo aver guardato attorno salutavo un Giovanni Vitale annichilito e partivo da solo x Arona. Colpo di scena: in autostrada, ormai a Bologna, mi telefona Vitale dicendo che aveva ritrovato la borsa ed io, ignorando qualunque calcolo opportunistico, nonostante la coda interminabile sulla corsia opposta di automobilisti bolognesi diretti al mare, alla prima uscita utile (Bologna fiera) mi accodo ai bolognesi per recuperare Giò a Imola. Ed ora arriviamo all'epilogo: Arona ore 12, sole cocente, Giò, con trascorsi di maratoneta, ad una manciata di km dalla fine, mi raggiunge gongolante e conclude 3* di categoria ed io subito dietro, quanto basta per ritirare la medaglia di legno.
Durante la premiazione il nostro ha addirittura la spudoratezza di chiedermi la maglia per la foto di rito.

E dire che la sorte ha cercato in tutti i modi di darmi una mano: una boa di cemento, a 100 mt dalla fine della frazione di nuoto, non era lì per caso ma attendeva il nostro uomo da quando l'avevano messa. Infatti Giò, nonostante i ripetuti riferimenti a questa boa di cemento nel foglietto allegato al pettorale, nel briefing e da me stesso in camera, riusciva sapientemente a dribblare il sommozzatore messo a protezione della boa e incocciare con un perfetto colpo di testa. Tuttavia il nostro, avezzo a superare i più gravi incidenti, riprendeva con disinvoltura il nuoto.

Ora, con questa confessione di manifesta coglioneria, chiedo ufficialmente, con pieno merito direi, di entrare nelle nomination per il lambruschino 2012.
avatar
vanni

Numero di messaggi : 317
Età : 61
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 01.05.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  Matteo Beltrami il Mar Lug 31 2012, 08:44

@vanni ha scritto:Mi rendo conto che un'auto candidatura è un pò inconsueta ma i testimoni possono confermare tutto.

Triathlon lungo ad Arona - Lago Maggiore. Partecipanti per l'f3: Geki, Giò ed io. Prima di partire dò un'occhiata alla starting list da cui risultano concrete possibilità di podio per il sottoscritto anche se tutto lascia presagire una lotta fratricida fra me e Vitale appartenenti alla stessa categoria. Durante i preparativi per la partenza mi balenano delle idee un pò criminali: una schizzata di guttalax nel bicchiere, subito scartata perchè la macchina la metto io ed è nuova, oppure peperoncino concentrato nel liquido delle lenti a contatto. Niente di tutto questo: decido di vedermela con lui con cristallina correttezza sportiva. Non potevo immaginare che la sorte di lì a poco, mi avrebbe offerto su un piatto d'argento la possibilità di eliminarlo senza sporcarmi le mani. Al punto di ritrovo (casello di Imola) mi viene incontro Giò stravolto dicendomi che gli avevano rubato la borsa con tutto quello che gli serviva. Infatti aveva incautamente abbandonato la borsa a 50 mt dal casello ed era andato a parcheggiare a 100 mt di distanza. Risultato: la borsa non c'era più. Dopo aver guardato attorno salutavo un Giovanni Vitale annichilito e partivo da solo x Arona. Colpo di scena: in autostrada, ormai a Bologna, mi telefona Vitale dicendo che aveva ritrovato la borsa ed io, ignorando qualunque calcolo opportunistico, nonostante la coda interminabile sulla corsia opposta di automobilisti bolognesi diretti al mare, alla prima uscita utile (Bologna fiera) mi accodo ai bolognesi per recuperare Giò a Imola. Ed ora arriviamo all'epilogo: Arona ore 12, sole cocente, Giò, con trascorsi di maratoneta, ad una manciata di km dalla fine, mi raggiunge gongolante e conclude 3* di categoria ed io subito dietro, quanto basta per ritirare la medaglia di legno.
Durante la premiazione il nostro ha addirittura la spudoratezza di chiedermi la maglia per la foto di rito.

E dire che la sorte ha cercato in tutti i modi di darmi una mano: una boa di cemento, a 100 mt dalla fine della frazione di nuoto, non era lì per caso ma attendeva il nostro uomo da quando l'avevano messa. Infatti Giò, nonostante i ripetuti riferimenti a questa boa di cemento nel foglietto allegato al pettorale, nel briefing e da me stesso in camera, riusciva sapientemente a dribblare il sommozzatore messo a protezione della boa e incocciare con un perfetto colpo di testa. Tuttavia il nostro, avezzo a superare i più gravi incidenti, riprendeva con disinvoltura il nuoto.

Ora, con questa confessione di manifesta coglioneria, chiedo ufficialmente, con pieno merito direi, di entrare nelle nomination per il lambruschino 2012.
Ammazza che sfiga !!! Vanni !.... a parer mio vi dovete candidare entrambi per il Lambruschino . Anche se temo che il buon Vitale ti batta anche in questa competizione ! Laughing Laughing Laughing
avatar
Matteo Beltrami

Numero di messaggi : 223
Età : 49
Località : faenza
Data d'iscrizione : 27.08.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  chiara il Mar Lug 31 2012, 19:19

I veri F3 non si smentiscono mai... bounce bounce bounce
avatar
chiara

Numero di messaggi : 526
Età : 56
Località : faenza
Data d'iscrizione : 19.08.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  enniods il Mar Lug 31 2012, 23:12

@vanni ha scritto:
Ora, con questa confessione di manifesta coglioneria, chiedo ufficialmente, con pieno merito direi, di entrare nelle nomination per il lambruschino 2012.

Carissimo devo confessare che all'inizio ho avuto qlc diffidenza nei tuoi confronti xke' avevo l'impressione di trovarmi di fronte al solito neofita che prendeva tutte le cose con estrema serieta'...e invece strada facendo mi sono accorto che avevo di fronte ad un concentrato di sottilissimo humor inglese condito da una grandissima passione x lo sport in generale...purtroppo non supportata da mezzi fisici adeguati....
E come x altro gia' sottolineato non ti nascondo la mia sincera emozione quando ho visto sul podio a Sirmione....
......Quindi ti annuncio ufficialmente chesei tra i nominati x il Lambruschino....anche se la boa di cemento di Mister Ma-Gio' ha una certa valenza

_________________
avatar
enniods

Numero di messaggi : 782
Età : 50
Località : FAENZA (Castelbolognese forever)
Data d'iscrizione : 17.07.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LAMBRUSCHINO 2012

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum