TRIATHLON di FAENZA 2014

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Gio Mag 15 2014, 16:08

Con preghiera di max divulgazione...
Per eventuali sponsorizzazioni contattatemi personalmente.













avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Mar Giu 17 2014, 09:28

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Mer Lug 09 2014, 11:56

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Massimone il Gio Lug 10 2014, 08:07

avatar
Massimone

Numero di messaggi : 326
Età : 48
Località : S.Lucia della Spianate - Faenza
Data d'iscrizione : 27.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Mer Lug 16 2014, 12:04

Affrettatevi ad iscrivervi c'è il rischio di rimanere fuori !!!!!
avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Dom Lug 27 2014, 14:55

Ricordo ai volenterosi che tutti i martedì sera di agosto ci si trova alle 21 presso il PalaCofra, lato sede di Pedalare, per preparazione e ceck materiali gara (Cartelli, gazebo, taniche, buste tecniche, cuffie, suddivisione taglie maglie, ecc...).
avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Massimone il Lun Ago 04 2014, 20:36

Domani sera ore 21:00 al palazzetto PRIMO MARTEDI' DI PREPARAZIONE PER IL TDF 2014.

Leggere anche il post sopra questo  Wink 
avatar
Massimone

Numero di messaggi : 326
Età : 48
Località : S.Lucia della Spianate - Faenza
Data d'iscrizione : 27.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Gio Ago 21 2014, 13:22

Il 31 agosto si avvicina !!!
Anche quest'anno le iscrizioni sono andate "alla grande".
Tra i partecipanti tanti "f3", tantissimi amici e diversi nomi "illustri", sia in campo maschile che femminile.
Miki dice che avremmo addirittura potuto fare un'altra batteria SPRINT....
Insieme vogliamo cercare di organizzare al meglio una giornata di sport, all'insegna dell'amicizia e del divertimento.
Nel ringraziare nuovamente tutti quelli che contribuiscono alla buona riuscita della manifestazione, approfitto per ricordare gli appuntamenti della prossima settimana.


avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Lun Ago 25 2014, 18:43

Chiedo la disponibilità per mercoldì prossimo alle ore 19.00 di 3-4 volontari per caricare presso il mio ufficio e poi scaricare al PalaCofra il materiale per i pacchi gara.
Prego di contattarmi personalmente: 335 6068684
Grazie !!!
avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Massimone il Mer Ago 27 2014, 07:41

QUESTA SERA ORE 20:00 AL PALABUBANI :

PREPARAZIONE PACCHI GARA TdF 2014

PIU' BRACCIA CI SONO PRIMA FACCIAMO

ACCORRRRRETE NUMEROSIIIIII !!!!! LO SPETTACOLO VA A INCOMINCIARRREEEEEEE !!!!!!
avatar
Massimone

Numero di messaggi : 326
Età : 48
Località : S.Lucia della Spianate - Faenza
Data d'iscrizione : 27.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Gio Ago 28 2014, 18:55

Parlano di noi...

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Fitri

Messaggio  flavio nadiani il Gio Ago 28 2014, 20:21



ma è Fitri o "filtri"?, certo che la coda di paglia è grossa. Mi sa che veramente il Triathlon di Faenza ha davvero quel quid in più, che davvero anche in alto non lo possono ignorare.

Twisted Evil
avatar
flavio nadiani

Numero di messaggi : 76
Età : 55
Località : faenza
Data d'iscrizione : 08.11.11

Vedi il profilo dell'utente http://www.maisondelajoie.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Lun Set 01 2014, 12:53

Allego un commento comparso su Facebook che credo faccia piacere a tutti quelli che hanno contribuito a vario titolo alla riuscita della manifestazione.

"il triathlon di faenza merita davvero una menzione particolare:una gara cosi organizzata bene, come questa in italia, è fatica trovarla. Pacco gara sontuoso, gestione zona cambio perfetta e con addetti super disponibili, ristoro ottimo tanta gente a guardare e tifare, e poi tante altre piccole cose che bisogna partecipare per accorgersene. in fitri visto che lo ritengono "illegale" dovrebbero fare un salto,guardare e imparare tanto da questa organizzazione.
Bravo faenza triathlon e avanti cosi"

Chiedo comunque di segnalare eventuali criticità a mezzo MP.

Grazie !!!!!
avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Lun Set 01 2014, 16:22

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Lun Set 01 2014, 18:25

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Lun Set 01 2014, 19:06

ARRIVEDERCI !!!!

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Mer Set 03 2014, 13:31

Riceviamo e pubblichiamo:

31/08/2014

Come da programma Domenica sono andati in scena i Campionati Italiani ANIAC di Triathlon. La gara si è svolta per il secondo anno consecutivo a Faenza dove siamo stati ospiti della società organizzatrice che aveva alla partenza ben 4 rappresentanti.

La giornata, come l'anno scorso, è stata davvero positiva. La gara innanzitutto è stata organizzata in modo impeccabile sotto il nome del divertimento prima della competizione. Questo clima di serenità e amicizia si respira dall'inizio alla fine e fa si che la gara sia piacevolissima. Inoltre la gara è stata baciata dal bel tempo, cosa rara in questa estate 2014!

Mi fa piacere inoltre dirvi che gli amici del Triathlon Faenza organizzano tale competizione per beneficenza e che quest'anno sono stati raccolti ben 7000 €. Bravi!

Ma veniamo alla gara ANIAC... quest'anno eravamo in 9 alla partenza, in linea con il numero dello scorso anno ma con la novità di 4 nuovi partecipanti: Simone Vacchelli, Dario Cusumano, Federico Caleri e la prima donna triathleta ANIAC Francesca Nassini!

Tre categorie quindi, la categoria Senior maschile, la categoria Master sempre maschile e la categoria femminile.

Questi i risultati.

Categoria SENIOR
Loris Luison VENETO 1h 07' 11"
Lorenzo Bricchi EMILIA ROMAGNA 1h 07' 48"
Alberto Dall'Agata EMILIA ROMAGNA 1h 08' 39"
Simone Vacchelli LOMBARDIA 1h 09' 53 "
Mirko Bordignon VENETO 1h 26' 03"
Categoria MASTER
Dario Cusumano EMILIA ROMAGNA 1h 04' 20"
Federico Caleri TOSCANA 1h 16' 36"
Paolo Baldelli EMILIA ROMAGNA 1h 22' 35"
Categoria Femminile
Francesca Nassini TOSCANA 1h 24' 08"
Da segnalare l'ottimo tempo di Dario che di fatto è il vincitore assoluto della manifestazione con un tempo stratosferico che gli vale il 10° posto assoluto e il 1° posto di categoria!
Nella gara Senior invece un forte come sempre Alberto Dall'Agata che a 1 km dal traguardo mentre era in testa deve praticamente camminare per via di una contrattura e il tempo di Mirko Bordignon viziato da un errore di percorso nella bici.

Bilancio positivo quindi anche quest'anno da Faenza per il gruppo Triathlon ANIAC che ha visto al via nuovi tesserati grazie al passaparola di chi già è associato. La miglior pubblicità per l'Associazione rimane quindi quella che ognuno di noi può fare con i propri colleghi e i risultati si vedono ogni anno.

Grazie a tutti i partecipanti e alla società organizzatrice.

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  chiara il Mar Set 09 2014, 11:27

Se resta qualcosa anche per Associazione Sportiva Disabili Di Faenza, lo meritano sicuramente.
avatar
chiara

Numero di messaggi : 526
Età : 56
Località : faenza
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  chiara il Mar Set 09 2014, 11:34

@Vito ha scritto:Allego un commento comparso su Facebook che credo faccia piacere a tutti quelli che hanno contribuito a vario titolo alla riuscita della manifestazione.

"il triathlon di faenza merita davvero una menzione particolare:una gara cosi organizzata bene, come questa in italia, è fatica trovarla. Pacco gara sontuoso, gestione zona cambio perfetta e con addetti super disponibili, ristoro ottimo tanta gente a guardare e tifare, e poi tante altre piccole cose che bisogna partecipare per accorgersene. in fitri visto che lo ritengono "illegale" dovrebbero fare un salto,guardare e imparare tanto da questa organizzazione.
Bravo faenza triathlon e avanti cosi"

Chiedo comunque di segnalare eventuali criticità a mezzo MP.

Grazie !!!!!

Fà sempre piacere che gli atleti restino contenti e per quanto riguarda gli addetti disponibilissimi della zona cambio, suggerisco una piccola telecamera frontale al Fratto, per fare dei video, visto che è stato testimone di scene eccezionali, tipo l'entrata in zona cambio con l'accappatoio, o il cucchiaio da cucina a mo di calzascarpe...il tri Faenza è anche questo, se fosse della Fitri tutto ciò sparirebbe...
avatar
chiara

Numero di messaggi : 526
Età : 56
Località : faenza
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Gio Set 11 2014, 18:44

RICEVO E MOLTO VOLENTIERI CONDIVIDO

La giornata perfetta
31 agosto 2014 – 22^ Triathlon Sprint di Faenza”
nuoto,ciclismo, corsa a piedi
(per la cronaca 1h 21 minuti, 46 secondi)

Uscì dalla frazione nuoto con il solito ritardo rispetto ai suoi avversari. Ancora bagnato, si tolse gli occhialini e i tappini dalle orecchie, cerco’ nella sua miopia, gli occhiali da vista, posizionati precedentemente a bordo vasca, sperando che nessun altro atleta li avesse calpestati e si avviò inforcandoli verso la zona cambio. Superò di slancio un paio di concorrenti, infilò caschetto, pettorale, scarpe, bevve due lunghi sorsi dalla borraccia “energetica” colma di maltodestrine e uscì in strada accompagnando la bici usata ma per lui nuova fiammante. Subito cercò di raggiungere un gruppetto di atleti, con un centinaio di metri di vantaggio e che già creavano un buon treno per la frazione ciclistica. Con un discreto dispendio di energie li raggiunse e si accodò proprio quando cominciava la salita. Nel frattempo altri concorrenti si aggregavano e alcuni stremati, “perdevano la ruota” e rimanevano inesorabilmente indietro. Nello scollinamento si trovò miracolosamente ancora nel gruppo, nella discesa non fece troppa fatica a tenere la scìa e ebbe anche il tempo per un paio di sorsate, si innervosì leggermente per un inizio di crampi al muscolo della gamba destra, cercò quindi di alleggerire ancora di più la pedalata, sapeva infatti che c’era ancora una pendenza da affrontare e doveva arrivarci il più fresco possibile. Ai bordi delle strade la gente incitava, la strada cominciava a salire, bevve ancora e poi si rizzò sui pedali come facevano gli altri, il ritmo si impennò vertiginosamente, sapeva che non lo avrebbe tenuto per molto tempo. Strinse i denti, nella sua mente ripensò a tutti gli allenamenti fatti da mesi , ai sacrifici fatti da lui e dalla sua famiglia,alle ore di presenza sottratte a sua moglie e alle sue bambine ; agli orari incredibili a cui si era dovuto sottomettere per conciliare lavoro e allenamenti, pensò a sua figlia maggiore lontana in Africa, pensò alla Maison de la Joie a Ouidah, e al gazebo gentilmente concesso dall’organizzazione locale a scopi benefici; correva anche per loro, per i piccoli orfani che manco lo sapevano di queste sue insensate abitudini.
Strinse i denti, scollinò con solo un leggero ritardo e si buttò, rischiando più volte l’osso del collo in una discesa a “tutta birra”. Raggiunse la coda del gruppetto che lo avrebbe da ora in poi portato alla zona cambio e alla frazione a piedi. Infatti una decina di minuti dopo, scesero dalla bici, mentre lo speaker all’altoparlante tra una pubblicità e l’altra, segnalava le fasi salienti della gara e la classifica dei concorrenti “buoni”, già arrivati da tempo e che si presentavano per le premiazioni. A lui e agli altri “normali brocchi.” o “triatleti della domenica”, invece restavano ancora i lunghissimi kilometri a piedi. Bevve un sorso ancora, si tolse il caschetto ( le scarpe no, non si era mai considerato uno da comprare le scarpette apposite per la bici, preferiva tenere sempre le stesse, negli anni aveva messo i laccetti elasticizzati ed era stato l’unico vezzo che si era permesso per velocizzare i cambi di frazione..). Con un buon ritmo cominciò la frazione corsa, . rifiutò la spugna e il bicchiere d’acqua offerti dallo staff lungo il percorso, si sentiva bene, accelerò ancora un pelo il ritmo e fu un attimo dopo la curva che vide a un duecento metri, il suo “avversario di sempre”; l’amico di allenamenti e di confidenze, con cui condivideva questo strana mania di fare fatica. Si sentiva bene fisicamente e soprattutto di testa, mentalmente cominciò a puntarlo, l’altro non si era accordo ancora del suo rincorrerlo. Un amico comune a bordo strada gli disse, “ vai che sta arrivando F.”, bene penso’ in cuor suo, se ora accelera desìsto, se invece non cambia passo, lo raggiungo. L’altro non cambio’ passo, da qui capì che era “in crisi”, le sue gambe invece trovarono nuova linfa e una forza sconosciuta , in altre poche centinaia di metri il margine del vantaggio del suo avversario si era annullato, ben presto gli fu accanto. Lo guardo’ e gli disse “dai che è quasi finita”, era il saluto cameratesco e solidale che si davano i triathleti, in realtà era la mazzata più grossa che potevi dirgli, il poveretto sapeva bene che avrebbe dovuto sopportare un anno di sberleffi e di scherzi, in caso di sconfitta, per poi poter riprendersi la rivincita solo l’anno successivo.. Era da quasi 20 anni che si “rovinavano” le estati così, giustificando il fatto che in fin dei conti la manifestazione aveva scopi benefici, che lo si faceva per la salute, la realtà invece era fatta di allenamenti spasmodici , massacranti e costanti. Ci si organizzava la vita di conseguenza, se si andava in ferie, ci si andava con la bici a rimorchio e le scarpette, e se non c’era il mare o il lago ci si segnava l’indirizzo e orario di una piscina vicino, così da ormai due decenni, e nel frattempo i capelli erano ingrigiti, i figli fattisi grandi, le mogli rassegnatesi a questi eterni atleti bambini mai cresciuti.
A due kilometri dall’arrivo lo superò, si sentiva bene e si lanciò in una quasi volata. L’altro provò a resistere, ma poi fu costretto a cedere di schianto e quasi si fermò. Vide l’arrivo venirgli incontro, proprio quando la fatica si faceva sentire tutta. Tagliò il traguardo, schiaccio’ il suo cronometro, quasi non ci credeva, si era migliorato di tre minuti e passa; sì aveva beccato quella che in gergo s chiama “la giornata perfetta”, può passare una volta nella vita, oppure mai arrivare. A lui era toccata e era stato capace di coglierla. Si’ la gara perfetta, al momento giusto. Aspettò il suo amico, eterno rivale, una stretta di mano, uno scambio di complimenti e poi via a fare la doccia, di li’ a poco, dopo il pasta party, si sarebbero di nuovo trovati fianco a fianco per smontare transenne e gazebo, come ogni anno. Si accorse di avere tanti amici con cui condividere questo sport, a lui ormai abituato nelle visite mediche o altro a rispondere alla domanda: “pratica sport?” “si’ il triathlon “, “ ah bene e sarebbe?”….Pensò che tutto ciò fosse bello e che soprattutto era bello lo spirito di questo sport, dal primo all’ultimo concorrente il sentirsi fratelli nella fatica e nella sfida ad arrivare in fondo. Raggiunse sua moglie e sua figlia piccola al gazebo della Maison de la Joie sorridendo, il sole splendeva anche se il meteo aveva messo pioggia da lì a qualche ora, sperò che lo smontaggio non avvenisse sotto la pioggia, una costante quest’ultima di quella strana estate, più da Nord Europa che romagnola.
avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  chiara il Gio Set 11 2014, 20:41

Mi piace I love you
avatar
chiara

Numero di messaggi : 526
Età : 56
Località : faenza
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Mr.Hyde NT il Gio Set 11 2014, 21:22

Flavio.
Ammetto che mi è sempre stato simpatico. Ci saremo visti non so quante volte in pausa pranzo in piscina a Lugo. Ci siamo sempre riconosciuti e salutati ma credo di averci messo un paio d'anni a scoprire il suo nome per intero Embarassed Per me è l'uomo del burro di Karitè. Si vede che deve aver qualcosa a che fare col discorso Africa che ho scoperto (anche questo) solo ora leggendo.

@Vito ha scritto:“pratica sport?” “si’ il triathlon “, “ ah bene e sarebbe?”

Oh! meno male! credevo di essere l'unico... alla prossima rispondo "Come se fosse antani..." lol! tanto è uguale...

_________________
avatar
Mr.Hyde NT

Numero di messaggi : 283
Età : 40
Località : Piangipane
Data d'iscrizione : 09.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.gulmo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Ven Set 12 2014, 16:55

avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Vito il Mer Ott 22 2014, 11:35


avatar
Vito

Numero di messaggi : 852
Età : 59
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 17.07.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.archigeo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRIATHLON di FAENZA 2014

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum